Piazze

Piazze

piazza

C’era una volta.

Molte storie partono così. Partono da un ricordo. Cosa ognuno di noi ami ricordare è personale. È intimo. È suo. A noi piace confidarvelo.

C’era una volta una piazza. Una piazza dove si raccontava accadessero delle cose fantastiche. Si raccontava si potesse incontrare la fantasia.

Nessuno sapeva fino a quel momento come fosse la fantasia. Chi raccontava di una nebbia dai mille colori cangianti, chi di un drago dalle mille teste tutte quante sorridenti, chi di una vecchina su una sedia pronta a offrirti una caramella.

In quella piazza la fantasia incontrava i passanti. Stringeva loro la mano. Dava delle amichevoli e vigorose pacche sulle spalle. E i passanti si fermavano…

La fantasia appariva sotto forma di racconto. Un racconto che usciva dalla bocca di alcuni ragazzi. E questi ragazzi erano fantastici perché la accoglievano. La portavano ad altri.

C’era una volta…

…abbiamo provato anche noi ad accogliere la fantasia. E continuiamo a farlo. Questo weekend lo faremo qui.

Ci troverete per le strade di questa città, Monzambano, a portare a spasso la fantasia. In una rievocazione storica. Tornando a quello da cui siamo partiti. Il teatro di strada.

Noi siamo carichi. Di fantasia e tanto altro.

Aspettiamo i vostri sguardi per caricarci ancora di più. Aspettiamo le vostre parole per scambiarci nuvole di emozioni. Aspettiamo voi.

Vi aspettiamo. Belli e fantastici.

P.s. “C’era una volta…” tornerà molto spesso nei nostri discorsi. Per ora non possiamo ancora dirvi nulla ma rimanete da queste parti che ci sarà da divertirsi…